skip to Main Content
Menù

Lombardia in zona arancione dal 01.03.2021

Lombardia In Zona Arancione Dal 01.03.2021

Amministrazione Srl, con sede a Crema, trasmette il passaggio a zona arancione della Regione Lombardia, a partire dal 01.03.2021.

In base all’Ordinanza del Ministro della Salute del 27 febbraio 2021, a partire da lunedì 1° marzo la Lombardia è collocata in “zona arancione”.

Rimangono in vigore le limitazioni previste dall’Ordinanza regionale n. 705 del 23 febbraio 2021.

Il decreto legge n. 15 del 23 febbraio 2021 conferma, su tutto il territorio nazionale, il divieto di effettuare spostamenti tra regioni o province autonome fino al 27 marzo, tranne che per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute. È comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione.

In zona arancione ci si può spostare liberamente all’interno del proprio Comune, ma non al di fuori di esso. L’unica deroga è per i comuni con meno di cinquemila abitanti e in un raggio di trenta chilometri dal proprio confine.

Restano vietati gli spostamenti fuori dalla propria Regione se non per comprovati motivi di necessità, salute e lavoro.

Rimane in vigore anche il coprifuoco nazionale fissato dalle 22 alle 5, per potersi muovere in questa fascia oraria sarà necessario avere un’autocertificazione. In zona arancione chiudono bar e ristoranti, ma resta consentito l’asporto e il domicilio.

Aperti i negozi e le attività commerciali. 

Restano invece chiusi nei giorni festivi e prefestivi i negozi all’interno dei centri commerciali, a esclusione delle farmacie e parafarmacie, dei presidi sanitari, dei punti vendita di generi alimentari, dei tabacchi e delle edicole.

Aperti i servizi alla persona (compresi parrucchieri e centri estetici).

Per qualsiasi informazione e chiarimento potete contattare lo studio al: T. 037386885 – E. info@amministrazionesrl.it 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
Cerca