skip to Main Content
Menù

Compensazioni in F24

Compensazioni In F24

Il decreto legge 50/2017 ha introdotto nuove disposizioni di contrasto alle indebite compensazioni.

A partire dal 24/04/2017 è stato introdotto l’obbligo di inviare telematicamente tramite Entratel o Fisconline i modelli F24 contenenti compensazioni con crediti derivanti da qualsiasi imposta.

Pertanto, per tutti i contribuenti titolari di partita Iva tutte le compensazioni nel modello F24 devono essere gestite esclusivamente per il tramite dei servizi telematici messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate (F24 web, F24 online, F24 cumulativo, F24 addebito unico) per qualsiasi tipologia di imposta a credito utilizzata.

La situazione rimane invariata per gli altri casi di modello F24 con saldo positivo senza compensazioni (per i quali rimane inutilizzabile il modello F24 cartaceo) e con saldo a zero (obbligo di pagamento con canali Agenzia Entrate).

Lo Studio Professionale Riboli Magnoni rimane a disposizione per chiarimenti.

Per qualsiasi informazione e chiarimento potete contattare lo studio al: T. 037386885 – E. info@amministrazionesrl.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
Cerca