skip to Main Content
Menù

Bando Regione Lombardia per sostegno microimprese e lavoratori autonomi con partita iva

Bando Regione Lombardia Per Sostegno Microimprese E Lavoratori Autonomi Con Partita Iva

Amministrazione Srl, con sede a Crema, trasmette il Bando Regione Lombardia per il sostegno alle microimprese e ai lavoratori autonomi con partita iva individuale

La Regione Lombardia ha approvato un contributo a fondo perduto una tantum per il sostegno alle microimprese e ai lavoratori autonomi con partita iva individuale non iscritti al registro imprese che operano
in determinati settori colpiti dalle restrizioni per il contenimento del contagio del Covid-19.

Le microimprese e i lavoratori autonomi devono avere avuto un calo di fatturato di almeno un terzo da misurare sul periodo marzo-ottobre 2020, confrontato con il medesimo periodo marzo-ottobre 2019.
Tale requisito non è richiesto alle imprese costituite dal 1° gennaio 2019.

L’importo del contributo è di 1.000 o 1.500 o 2.000 euro, in base al CODICE ATECO secondo quanto indicato nella tabella che riportiamo in ALLEGATO.

Le domande dovranno essere presentate in modalità telematica, con firma digitale, tramite il sito www.bandi.regione.lombardia.it nelle date e orari indicati nella suddetta tabella.

L’assegnazione del contributo ai soggetti in possesso dei requisiti richiesti avverrà sulla base della procedura automatica di cui all’art. 4 del D.Lgs. 31 marzo 1998, n. 123, secondo l’ordine cronologico di
invio telematico della domanda.

Lo Studio, per i soggetti rientranti nei suddetti codici ATECO che abbiano registrato il calo del fatturato di almeno un terzo, provvederà alla presentazione delle domande nei termini indicati.

Per qualsiasi informazione e chiarimento potete contattare lo studio al: T. 037386885 – E. info@amministrazionesrl.it 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
Cerca